• chirurgia vascolare
  • chirurgia endovascolare
  • vene varicose

Trattamento delle ulcere

Il dottor D’Elia Vito, operante a Bari, si occupa del trattamento delle ulcere venose di origine varicosa o postflebitica, posizionate prevalentemente a livello degli arti inferiori e nella zona sopra al malleolo.

Le ulcere venose

Le ulcere venose sono dovute a una perdita di tessuto superficiale sulle gambe. Al disotto dell’ulcera c’è uno strato di pelle morta o infiammata resa, spesso, infetta per sovrapposizione batterica. La loro manifestazione è provocata dall’aumento della spinta pressoria della circolazione. Le cure prevedono, in genere, l'adozione di vari trattamenti medici, ma la chirurgia è l’unica terapia davvero risolutiva. Le ulcere tendono, inoltre, a cronicizzarsi e a rimanifestarsi. Ecco perché è molto importante affidarsi a un chirurgo esperto e preparato come il dottor D’Elia Vito capace di adottare le giuste metodologie per la prevenzione delle recidive.

Trattamento chirurgico

La chirurgia venosa accorcia i tempi di guarigione delle ulcere e permette di trattare anche quelle che risultano refrattarie alla terapia medica. La prima fase degli interventi prevede la preparazione del fondo sul quale viene poi praticato l’innesto cutaneo.

L’operazione può essere dermo-epidermica con prelievo dalla coscia o dall’inguine dell’epidermide e di un sottile strato di derma, oppure semplicemente epidermica per ulcere poco profonde.

Dopo 7/10 giorni si verifica il grado di attecchimento dell’innesto. Se questo è completo, l’ulcera può considerarsi guarita.

D'ELIA DR. VITO | 3/A, Via S. Lorenzo - 70124 Bari (BA) | P.I. 07482280729 | Tel. 080 5423063 | delia.cv@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy