• chirurgia vascolare
  • chirurgia endovascolare
  • vene varicose

Aneurismi dell'aorta

Gli aneurismi dell’ aorta sono delle anomale dilatazioni di questa arteria che, una volta verificatisi, tendono ad ingrandirsi ulteriormente con il trascorrere del tempo. Il dottor D’Elia Vito, operante a Bari, si è specializzato in chirurgia vascolare presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e segue i suoi pazienti in tutte le fasi della malattia, dalla diagnosi agli interventi fino al decorso post-operatorio.

Che cosa sono gli aneurismi dell’aorta

Gli aneurismi dell’aorta sono manifestazioni della malattia arteriosclerotica che, invece di restringere l’arteria, la dilata. Con il passare del tempo, la dilatazione tende ad accentuarsi e, dunque, deve essere tenuta sotto controllo. Se, infatti, dovesse superare i 5 centimetri, può diventare molto pericolosa e causare problemi di salute piuttosto seri. In caso di rottura, per esempio, potrebbe indurre un massiccio sanguinamento interno.

Trattamento dell’aneurisma

La specializzazione in chirurgia vascolare e endovascolare del dottor D’Elia Vito gli consente di affrontare il problema con una endoprotesi, vale a dire con una riparazione dell’aneurisma. Questa tecnica prevede l’impianto di una protesi endovascolare, la cui funzione consiste nel rafforzamento della parete aortica. In questo modo si evita la rottura della zona lesionata. Oltre a questo procedimento, vi è anche la possibilità di un intervento chirurgico a cielo aperto. L’impianto dell’endoprotesi, però, risulta meno invasiva ed è caratterizzato da un decorso post-operatorio più sereno.

D'ELIA DR. VITO | 3/A, Via S. Lorenzo - 70124 Bari (BA) | P.I. 07482280729 | Tel. 080 5423063 | delia.cv@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy